Eppedala Bikers Norcia

Tutto è cominciato nel 2011 per spirito di avventura e per amore di una virtuosa socialità paesana; questi buoni sentimenti hanno contagiato infatti un gruppo di "giovanotti" in cui è cresciuta la passione per la bicicletta, per la montagna e per la natura.

D'altra parte la natura e la montagna sono state particolarmente generose con Norcia e incoraggiano tutte le attività outdoor in tutte le stagioni, anche in inverno (che ha mostrato il suo fascino, una volta precluso ai ciclisti), anche la notte (con i suoi chiari di luna).

Il sudore delle salite (eppedala ... !!!), l'adrenalina delle discese in single track, la convivialità del dopo bici, e le mille risorse di un Presidente trascinatore hanno cementato sempre di più il sodalizio.

E' cresciuto così l'interesse per nuovi panorami, sia geografici sia tecnici che organizzativi. 

I bikers di eppedala hanno riaperto vecchi sentieri, hanno tracciato nuovi itinerari, consentendo piacevoli passeggiate così come discese estreme .... jo pè li fossi; le capacità musculari sono via via cresciute insieme al livello tecnico ed alla qualità delle attrezzature.

L'associazione Eppedala Bikers Norcia ha cominciato a frequentare le cicloturistiche dei Sentieri Piceni, a organizzare la Cicloturistica di Norcia ed a farsi apprezzare per i percorsi e ... per i ristori.

Le uscite sempre più frequenti si sono spinte anche oltre i confini della regione e poi anche all'estero. Le avventure si sono moltiplicate sui Sibillini (Piani di Castelluccio, Cardosa, Monte Bove, Sibilla, Farnio Infernaccio, Sentiero dei Mietitori) con incursioni sui Monti della Laga, il Terminillo, Monte Cucco e Cocerno.

L'attività dell'associazione ha conquistato un numero crescente di adepti reclutati alla pratica sportiva ma anche ad esperienze umane e di amicizia, di solidarietà e di attiva partecipazione ai valori della tradizione della nostra montagna.